LEONARDO
RID Articoli Mese
Notizie a cura di RIDlogo RID
anteprima logo RID Lo ZIRCON pronto nel 2019?

Secondo indiscrezioni il prossimo anno inizieranno le prove con le unità della Marina Russa del missile ipersonico antinave da crociera 3M22 ZIRCON

anteprima logo RID Via ai lavori sulla 3ª portaerei cinese

Secondo quanto comunicato da fonti vicine alla Difesa cinese, nei mesi scorsi sarebbero partiti i lavori di costruzione delle prime parti della nuova portaerei cinese nei cantieri Jiangnan di Shanghai.

anteprima logo RID Le nuove unità leggere russe classe KARAKURT

La Marina Sovietica poi Russa ha sempre manifestato un notevole interesse nei confronti delle motocannoniere/motomissilistiche/corvette.

anteprima logo RID Primi dettagli sui futuri DDX

Stanno iniziando ad emergere i primi dettagli sui futuri cacciatorpediniere DDX antiaerei/antibalistici della Marina Militare destinati a sostituire il DURAND DE LA PENNE ed il MIMBELLI, e ad affiancare i DORIA (nella foto). Al momento si parla di un dislocamento importante, nell’ordine delle 10.000 t, e di una configurazione che capitalizzerà quanto si sta facendo attualmente con la Legge Navale. Le unità, pertanto, potrebbero essere dotate del radar a facce fisse KRONOS DUAL BAND 3000 (banda C e banda X) per la scoperta “vicina”, il tracking e la guida missili e del radar di scoperta a lungo raggio in banda L KRONOS POWER SHIELD con capacità anti-balistiche. L’armamento dovrebbe comprendere lanciatori SYLVER A50 per missili ASTER 15/30 e ASTER 30 Block 1 NT (sul numero dei lanciatori è ancora troppo presto per dare indicazioni più precise), ma anche lanciatori più grossi per il lancio di un missile land-attack (A70 e SCALP NAVAL?). L’intenzione della Marina, infatti, sembra quella di equipaggiare le unità non solo con il missile antinave (con capacità secondaria di attacco terrestre, “light strike”) TESEO MK2/E (2x4 missili), ma, appunto, pure con un missile strategico per il “deep strike”. In pratica i DDX sarebbero dei veri e proprio incrociatori per la realizzazione dei quali si stanno già esplorando alcune ipotesi di collaborazione sul piano internazionale, compresa quella con gli Inglesi.

anteprima logo RID P-8 e nuovi radar per la Corea del Sud

La Corea del Sud sarebbe decisa ad acquistare 2 sistemi early-warining-radar GREEN PINE Block-C.

anteprima logo RID FREMM MARCEGLIA completa le prove in mare

Il 20 novembre la fregata europea multi missione (FREMM) MARCEGLIA classe BERGAMINI ha completato tutte le prove in mare.

  1 2 3 4 5 6 7 8 Next >>