Argomento Selezionato: Mare
anteprima In Siria arriva la KUZNETSOV e non solo... 19-10-2016

Lo scorso 12 ottobre la portaerei russa ADMIRAL KUZNETSOV ha lasciato la base navale di Severomorsk per dirigersi al largo della Penisola di Kola dove ha atteso l’arrivo del suo gruppo di volo imbarcato, giunto nei 2 giorni successivi, per poi far rotta, dal 15 ottobre, verso il Mediterraneo Orientale.

a cura di Andrea Mottola
anteprima La FREMM CARABINIERE in Australia 18-10-2016

A quanto risulta a RID, da metà dicembre la fregata della Marina Militare tipo FREMM CARABINIERE dovrebbe partire per un tour di 6 mesi e visitare diversi Paesi tra cui l'Australia. Lo scopo del tour è supportare le campagne commerciali in giro per il mondo che vedono protagoniste le FREMM ed i prodotti dell'industria italiana in generale. Nave CARABINIERE farà tappa come già detto all'Australia, dove le FREMM sono in gara, assieme alle britanniche Type 26 ed alle spagnole F-110, per un mega contratto che prevede la fornitura di 9 (6 +3) fregate per la locale Marina, ma toccherà nel suo giro anche Indonesia, Singapore, Oman e Kuwait dove esistono altre opportunità per i prodotti del settore navale sviluppati in Italia.

a cura di Pietro Batacchi
anteprima Euronaval 2016 18-10-2016

Si sta svolgendo a Parigi il salone Euronaval, la biennale mostra dedicata ai sistemi ed alle tecnologie navali. Si tratta di un appuntamento atteso da tutti e circondato da grandi aspettative per le novità che nell'ultimo biennio hanno attraversato il settore. Ed a giudicare da una prima occhiata agli stand, le aspettative non sono certo state deluse. Merito, sopratutto, ma non solo, dell'industria italiana che arriva a questo salone sull'onda della Legge Navale e della mega commessa in Qatar.

a cura di Pietro Batacchi
anteprima Rappresaglia dell'US Navy nello Yemen 13-10-2016

Si scalda il fronte navale, nella guerra dello Yemen. Dopo l’attacco lanciato dalla coalizione formata dagli insorti Houthi con l’ex Presidente Saleh, che il 1° ottobre ha quasi distrutto la nave appoggio SWIFT-2, affittata dagli Usa alla Marina degli Emirati Arabi Uniti (colpita da un missile controcarro o da un missile da crociera leggero), domenica 10, e poi di nuovo il 12 ottobre, era toccato a navi della US Navy, di finire nel mirino delle batterie ribelli

a cura di Giuliano Da Frč
anteprima Tartus diventa permanente 10-10-2016

Il Vice Ministro della Difesa russo Nikolay Pankov ha annunciato di fonte al Consiglio della Federazione, il Senato russo, la volontà di Mosca di trasformare la base navale di Tartus in Siria in infrastruttura permanente della Marina Russa. Lo ha reso noto il network Russia Today. La documentazione è già stata predisposta ed è in attesa di ratifica

a cura di Redazione
anteprima Gli Houthi distruggono lo SWIFT-2 03-10-2016

I ribelli sciiti hHouthi anno annunciato di aver colpito e distrutto il catamarano SWIFT-2 venduto in leasing dagli Stati Uniti agli Emirati Arabi Uniti nel 2015. L'imbarcazione era a largo del porto di Mocha vicino allo Stretto di Bab Al Mandab quando è stata colpita e mandata a fuoco da un missile, presumibilmente controcarro. Gli Houthi hanno documentato il tutto in un video, puntualmente postato sul Web. EAU e Arabia Saudita hanno indirettamente confermato l'accaduto

a cura di Redazione