LEONARDO RID Articoli Mese Fincantieri Viaggi
Notizie a cura di RIDlogo RID
anteprima logo RID USA: stop alla vendita di armi alla Turchia

Era nell’aria, ma adesso è ufficiale. La Commissione Difesa della Camera dei Rappresentanti del Congresso americano ha approvato il disegno di legge relativo al National Defense Authorization Act for Fiscal per l’anno 2019 che, oltre all’aumento delle spese militari richiesto dall’Amministrazione Trump, contiene pure il blocco al trasferimento di tecnologie militari alla Turchia. In particolare, alla sezione 1271, il provvedimento chiede che, per effetto del recente avvicinamento turco alla Russia, culminato con l'acquisizione del sistema antiaereo/antimissile sup-aria S-400,  il Segretario alla Difesa, di concerto con il Segretario di Stato, dovrà presentare entro 60 giorni dall’approvazione del National Defense Authorization Act alle competenti commissioni congressuali una relazione sullo stato dei rapporti fra USA e Turchia. Nel frattempo tutti i trasferimenti di armi alla Turchia soggetti ad approvazione congressuale – Sez. 36 Arms Export Control Act – sono vietati. Nella lista contenuta nel provvedimento sono indicati, oltre ad F-35 ed F-16, anche elicotteri CHINOOK, BLACK HAWK e COBRA, nonché i sistemi antiaerei PATRIOT.

anteprima logo RID Un nuovo TESEO land attack per la Marina

Secondo quanto risulta a RID, la Marina Militare ha chiesto per il nuovo missile antinave pesante MBDA TESEO MK/2E (TESEO "EVO") anche una capacità land attack strategica per l'attacco di bersagli a terra (capacità, quest’ultima, al momento posseduta solo dall’Aeronautica Militare con il missile STORM SHADOW). A tal proposito si sta valutando la possibilità di dotare il missile – attualmente allo studio ed il cui contratto di sviluppo potrebbe essere firmato entro l'anno – di una nuova "testa" terminale con seeker duale RF (Radio Frequency) e, presumibilmente, data la necessità appunto di attaccare pure bersagli a terra, IIR (Imaging IR). Rispetto al predecessore OTOMAT/TESEO, nella foto, il TESEO "EVO" avrà anche una portata doppia. Ricordiamo che l'OTOMAT è accreditato di un raggio di azione superiore ai 180 km. Per tutti i dettagli sul nuovo TESEO si rimanda a RID 7/18.

anteprima logo RID Secondo corso anfibio per personale libico

I militari della Brigata Marina San Marco addestrano le Forze Speciali della Marina libica

anteprima logo RID Svelato il nuovo 6x6 JAGUAR

Il consorzio formato da Nexter, Renault Trucks Defense e Thales ha svelato il 16 maggio il prototipo del nuovo veicolo da ricognizione 6x6 JAGUAR destinato all’Esercito Francese nell’ambito del programma SCORPION. Con le sue 25 tonnellate, il mezzo è dotato di torre biposto armata con un cannone CTAI da 40 mm e 2 missili controcarro MMP di MBDA montati in un afusto binato sulla destra della torre; una torretta remotizzata con al centro il visore optronico del capocarro completa l’armamento. Al salone di Eurosatory sarà presente anche un secondo prototipo, mentre 2 prototipi dello scafo con un “equipeso” della torre stanno già compiendo prove di mobilità, uno di essi ormai da 6 mesi. Maggiori dettagli prossimamente su RID.

anteprima logo RID La Marina russa invia i propri Su-30SM in Siria

Dalla prima metà di aprile un distaccamento di 6 caccia multiruolo Su-30SM FLANKER-H appartenenti al 43° Reggimento dell’Aviazione di Marina di stanza a Saki (Crimea) è stato rischierato presso la base di Jableh/Khmeimim in quella che rappresenta la prima missione all’estero per gli aerei recentemente consegnati alla Marina russa. 

anteprima logo RID Primi dettagli sul futuro bombardiere cinese

Un video apparso i giorni scorsi sembrerebbe mostrare la prima conferma ufficiale dello sviluppo di un bombardiere stealth cinese. 

  1 2 3 4 5 6 7 8 Next >>