LEONARDO
RID Articoli Mese
Notizie a cura di RIDlogo RID
anteprima logo RID Il nuovo missile MBDA MMP testato a Gibuti

Dal 25 agosto al 22 settembre 2018 a Gibuti, la STAT (Section Technique de l'Armée de Terre), la DGA (Direction Général de l'Armement) e l'azienda MBDA hanno testato il missile anticarro a media portata MMP

anteprima logo RID DEEPSTRIKE: il nuovo missile balistico USA

Alla base di Fort Sill in Oklahoma, la Raytheon ha completato l'integrazione del missile DEEPSTRIKE sui sistemi di artiglieria campale

anteprima logo RID Rollout per l'L-39NG

Si è svolto oggi a Praga il rollout dell’adestratore/aereo d’attacco leggero Aero Vodochody L-39 NG. Il velivolo, che otterrà la certificazione entro la fine del prossimo anno, costituisce una radicale evoluzione dell’L-39. Secondo l'azienda, la progettazione del velivolo ha richiesto 7.000 disegni e l’intero aereo si compone di 12.000 parti: 2.000 parti riguardano l’ala, 4.000 la fusoliera e 6.000 i sistemi. La caratteristica principale dell’L-39NG è l’adozione della nuova ala bagnata che ha consentito di rimuovere i serbatoi alle estremità alari dell’L-39 conferendo al velivolo maggiore manovrabilità e minore drag aerodinamico a tutto vantaggio pure dell’autonomia. Altre caratteristiche riguardano l’adozione del motore Williams International FJ44-4M, lo stesso dell’M-345, l’esteso ricorso ai compositi e l’adozione di un canopy a pezzo singolo, con una nuova disposizione delle 2 postazioni e che offre una maggiore visibilità per i piloti. Completamente nuova l’avionica ed il sistema di controllo del volo che deve ottimizzare le più avanzate caratteristiche aerodinamiche del velivolo. Ad oggi, gli L-39 NG in portafoglio sono 38.

anteprima logo RID La Francia riceve il primo PC-21

La base aerea Aérienne di Cognac ha accolto il primo PC-21

anteprima logo RID 7,3% in più per la Difesa norvegese

Lunedì 8 ottobre, il Governo norvegese ha annunciato di voler aumentare il budget per la Difesa del 7,3% per il prossimo anno. 

anteprima logo RID S-400 per l'India

Lo scorso 26 settembre il Comitato di Gabinetto per la Sicurezza indiano ha ratificato l’accordo per l’acquisto di 5 sistemi missilistici antiaerei e antibalistici a lungo raggio S-400 TRIUMF (SA-21 GROWLER in denominazione NATO) dalla Russia ad un costo di 5,43 miliardi di dollari.

  1 2 3 4 5 6 7 8 Next >>