a cura dell'Esercito Italiano
Il Capo di SME nelle zone del terremoto L'Esercito è al lavoro anche durante queste festività data: 29-12-2016 a cura di: Esercito - PIC

Questa mattina il Capo di Stato Maggiore dell'Esercito, Generale di Corpo d'Armata Danilo Errico, ha incontrato gli uomini e le donne dell'Esercito impegnati, anche durante queste festività natalizie, nell'Operazione "Sabina" avviata subito dopo le prime scosse di terremoto che hanno colpito l'Italia Centrale. Un lavoro costante e concreto di assistenza alla popolazione e di ripristino delle normali condizioni di vita. Nel suo indirizzo di saluto ad Amatrice, il Generale Errico, ha salutato e ringraziato i militari presenti per la loro dedizione e professionalità, che li porta anche in questi giorni, lontani dagli affetti e che accresce l'impegno dell'Esercito, che ancora una volta, ha dimostrato di essere una preziosa risorsa al servizio del Paese. Il Capo di Stato Maggiore dell'Esercito si è trasferito quindi a Norcia dove, nel rivolgersi ai militari di Campo Nursia, ha dichiarato di essere orgoglioso di comandare uomini e donne che, notte e giorno, compiono il loro dovere con umiltà e senso del dovere. Successivamente il Generale Errico ha accolto il Ministro della Difesa, Sen. Roberta Pinotti e il Capo di Stato Maggiore della Difesa, Generale Claudio Graziano. Nella città umbra colpita dal terremoto il Ministro della Difesa ha voluto ringraziare tutti i militari delle Forze Armate impegnati su vari fronti per: garantire la sicurezza delle zone rosse, urbanizzare alcune aree, verificare e rendere agibili le case colpite dal sisma, rimuovere le macerie, preparare e distribuire pasti caldi alla popolazione, contribuire al recupero il patrimonio artistico. Nella mensa del Campo Allegrini di Norcia il Ministro della Difesa ha incontrato un gruppo di bambini di Norcia che hanno cantato delle canzoni natalizie e hanno letto alcune lettere di ringraziamento nei confronti dei militari dell'Esercito per il loro quotidiano supporto e per l'umanità con cui compiono il proprio dovere. La visita delle autorità è proseguita nella zona rossa di Norcia con il Capo della Protezione Civile Fabrizio Curcio, il Comandante dell'Arma dei Carabinieri, Generale di Corpo d'Armata Tullio Del Sette e il sindaco di Norcia Nicola Alemanno La notizia con la fotogallery completa è raggiungibile al link:www.esercito.difesa.it


Condividi su: