a cura della Rivista Italiana Difesa
Contratto per i primi 3 CH-47F Block II data: 24-08-2017 a cura di: Redazione

Boeing ha ricevuto di recente il contratto per la produzione dei primi 3 prototipi di CH-47F CHINOOK Block II. Le macchine saranno impiegate per i test e la qualifica degli aggiornamenti. I test inizieranno nel 2019 e la prima consegna dei Block II è prevista nel 2023.L'aggiornamento riguarderà 473 CH-47F e 69 MH-47G per le forze speciali del  160th SOAR, e prevede l'introduzione di nuove pale in composito per il rotore, che garantiranno oltre 680 kg aggiuntivi di carico, un nuovo complesso di trasmissione, serbatoi di carburante negli sponsor continui – in pratica si passerà da 6 serbatoi a soli 2, uno per sponson - ed un rafforzamento strutturale per i piloni, il muso e per la sezione posteriore della cellula. Il Block 2 non prevede, tuttavia, l'introduzione di un nuovo motore che è rimandata al successivo pacchetto di upgrade, ovvero il Block 3 con il quale Boeing punta a mantenere in servizio il CHINOOK fino al 2060. In particolare, Il Block 3 prevede la sostituzione dell'attuale turbolabero Honeywell T55-GA-714A con il propulsore che uscirà dal programma Future Affordable Turbine Engine (FATE). Una decisione se procedere o meno con il Block 3 è attesa dopo il 2023.


Condividi su: