LEONARDO RID Articoli Mese Fincantieri Viaggi
logo RIDa cura della Rivista Italiana Difesa
RID - Rivista Italiana Difesa 22-03-2018 Il nuovo U-212 NFS per la Marina Militare data: a cura di:

Dopo l’approvazione del relativo finanziamento da quasi un miliardo di euro, annunciato poche settimane fa dal Ministro della Difesa Roberta Pinotti, entro quest’anno verrà firmato il contratto per l'acquisizione dei 2 nuovi U-212 NFS (Near Future Submarine) per la Marina Militare. I battelli saranno un po' più lunghi degli U-212A (nella foto il TODARO), ma, soprattutto, avranno un maggiore contenuto industriale italiano. Per esempio, la guerra elettronica, comprendente anche la parte CEMS, sarà di Elettronica. La propulsione sarà AIP, basata sempre sulle celle PEM della Siemens, ma con batterie agli ioni-litio di produzione italiana. Ulteriori dettagli e approfondimenti su RID 5/18.


Condividi su: