LEONARDO RID Articoli Mese Fincantieri Viaggi
logo RIDa cura della Rivista Italiana Difesa
RID - Rivista Italiana Difesa 09-04-2018 FALCO 48: il nuovo UAV di Leonardo data: a cura di:

Stanno emergendo i primi dettagli sul nuovo UAV di Leonardo FALCO 48, la cui esistenza è stata svelata per la prima volta in occasione della presentazione del piano industriale dell’azienda avvenuta a fine gennaio. Si tratta di un UAV nella categoria leggera dei MALE (Medium Altitude Long Endurance) con un peso massimo al decollo di 1.250 kg, un’apertura alare di 19 m ed un payload di 200 kg, pensato soprattutto per il mercato dell'export. Il velivolo, prodotto negli stabilimenti di Ronchi dei Legionari, è in grado di svolgere compiti che vanno dalla sorveglianza e la ricognizione, al pattugliamento marittimo, passando per l’anti-pirateria e la protezione dei confini. Il design potrà evolvere pure in una configurazione armata – a seconda delle richieste del cliente – essendo già predisposto per portare i necessari piloni sia sotto le ali che in posizione ventrale al di sotto della fusoliera. Per quanto riguarda gli equipaggiamenti, il sistema di missione è una variante dello SKYISTAR, che Leonardo ha sviluppato pure per il P1HH HAMMERHEAD, mentre il sensore principale è il radar di sorveglianza in banda X GABBIANO T-80 (con capacità SAR, ISAR e GMTI). Il velivolo sta al momento completando l’integrazione in vista dell'avvio della campagna di test in volo con un primo prototipo previsto entro la fine dell’anno. Maggiori dettagli su RID 5/18.


Condividi su: