LEONARDO RID Articoli Mese Fincantieri Viaggi Avio Corso FI
logo RIDa cura della Rivista Italiana Difesa
RID - Rivista Italiana Difesa 21-05-2018 L’ALPINO si addestra con l'US Navy La campagna in Nord America della FREMM ALPINO aspettando l’Australia data: a cura di:


Nelle giornate del 16 e 17 maggio la fregata ALPINO, il caccia classe ARLEIGH BURKE USS GONZALEZ e l'unità logistica USNS MEDGAR EVERS hanno condotto attività addestrative a favore dei rispettivi equipaggi. In particolare, nel pomeriggio del 16, è stata condotta una simulazione di abbordaggio di un mercantile sospettato di traffici illeciti, simulato dal USS GONZALEZ. L’attività, condotta dalla squadra di abbordaggio di nave ALPINO, supportata dal team specialistico della Brigata SAN MARCO, è stata preceduta da un incontro con l’analoga squadra americana, nel cui ambito sono state scambiate le esperienze e confrontate le rispettive tattiche e procedure. Una volta a bordo del USS GONZALEZ, la squadra di Nave ALPINO, ha effettuato movimenti tattici e procedure di controllo. Nella stessa giornata è stato realizzato uno scambio di personale che ha permesso a un’aliquota dei due equipaggi di visitare e confrontare le due unità. In particolare, lo USS GONZALEZ ha accolto i militari italiani organizzando un evento conviviale sul ponte di volo che si è chiuso al tramonto, momento in cui tutti i marinai hanno fatto ritorno sulle rispettive unità. Il giorno 17, in una fitta nebbia, l’attività è proseguita con il rifornimento in mare, condotto con l'unità ausiliaria USNS MEDGAR EVERS. A seguire sono state effettuate manovre cinematiche ravvicinate ad alta velocità tra ALPINO e GONZALEZ, a beneficio soprattutto degli ufficiali più giovani. L’attività, nel suo complesso, ha contribuito a rafforzare i legami e l’interoperabilità tra le 2 Marine che operano fianco a fianco in numerosi teatri operativi. Il 18, nave ALPINO ha fatto rotta per la città di Norfolk, prima tappa della campagna in Nord America (di cui RID è media partner). Rimarrà in porto fino al 24 maggio, per poi riprendere il mare alla volta di Baltimora. Il tour in America del Nord di nave ALPINO si colloca nell’ambito delle attività di cooperazione e addestramento che la Marina Militare conduce con le Nazioni alleate e amiche, allo scopo di promuovere l’interoperabilità tra le Marine e sostenere la cooperazione multinazionale e il dialogo tra Paesi. Al contempo, questa attività garantisce una presenza qualificata e tecnologicamente significativa in Paesi con cui l’Italia intrattiene importanti rapporti politico-diplomatici, economici e di attività di cooperazione militare. In particolare, ricordiamo che Fincantieri partecipa con il progetto FREMM alla gara indetta dall'US Navy per l'acquisizione di una fregata di nuova generazione con la quale colmare il gap tra le Littoral Combat Ship, il cui design FREEDOM è prodotto dalla stessa Fincantieri nei suoi cantieri Marinette Marine (Wisconsin), e i DDG classe ARLEIGH BURKE. Questa settimana, secondo fonti di RID, è atteso inoltre l’annuncio circa l’esito della gara in Australia dove la FREMM se la vede con la Type 26 di BAE Systems e la F-5000 di Navantia.


Condividi su: