LEONARDO RID Articoli Mese Fincantieri Viaggi Avio Corso FI
logo RIDa cura della Rivista Italiana Difesa
RID - Rivista Italiana Difesa 23-05-2018 CAEX I 2018: l’AVES si addestra data: a cura di:






L’Aviazione dell’Esercito (AVES) sta effettuando, sotto la guida del suo Comandante, il Generale di Brigata Paolo Riccò, l’esercitazione CAEX I 2018 (Complex Aviation Exercise): le manovre hanno luogo in una serie di poligoni e di aree addestrative distribuite tra Lazio, Umbria e Toscana. La CAEX I 2018, che impiega la sede a Viterbo quale base operativa, ha una durata di 2 settimane e si concluderà il 25 maggio. Scopo delle manovre, che vedono coinvolti oltre 630 uomini, 24 elicotteri (8 AH-129, 8 UH-90, 3 UH-205, 2 HH-412, 1 HH-212 e 4 CH-47), 1 aereo (UC-228), sistemi ISTAR (UAV RAVEN) e sistemi missilistici contraerei (SKYGARD ASPIDE), è quello di approntare e validare i sistemi dell’AVES da impiegare nei teatri operativi. L’esercitazione permetterà anche di amalgamare il personale delle diverse unità: partecipano, infatti, quasi tutti i reparti dell’AVES. Per quanto riguarda la componente elicotteristica sono infatti presenti mezzi e personale provenienti dal 1º Rgt. AVES ANTARES, dal 2º Rgt. AVES SIRIO, dal3º REOS (Reggimento Elicotteri per Operazioni Speciali) ALDEBARAN, dal 4º Rgt. ALTAIR, dal 5º Rgt. RIGEL e dal 7º Rgt. VEGA. In più partecipano alla CAEX I 2018 anche il 66º Rgt. di Fanteria Aeromobile TRIESTE, il 17º Rgt. Art. C.A. SFORZESCA, il 186º Rgt. Paracadutisti FOLGORE, il 41º Rgt. CORDENONS, il 7º Rgt. Difesa NBC e l’11º Rgt. Trasmissioni. Il reportage completo su RID /18.


Condividi su: