LEONARDO
RID Articoli Mese
logo RIDa cura della Rivista Italiana Difesa
RID - Rivista Italiana Difesa 20-06-2018 ACV: vincono Iveco DV e BAE Systems data: a cura di:



Iveco Defence Vehicles e BAE Systems sono state selezionate dallo US Marine Corps per la fornitura del nuovo veicolo blindato anfibio 8x8 ACV (Amphibious Combat Vehicle).

La decisione era attesa entro fine mese e tale scadenza è stata puntualmente rispettata (i Marines sono molto “precisi” anche riguardo alle tempistiche del procurement). Lo US Marine Corps ha infatti annunciato di aver assegnato un contratto, del valore di 198 milioni di dollari per la produzione dei primi 30 veicoli blindati anfibi 8x8 ACV 1.1 realizzati dal team BAE Systems/Iveco DV. Il veicolo, frutto della collaborazione tra Iveco DV e BAE Systems, ha quindi avuto la meglio sulla proposta della concorrente SAIC, Science Applications International Corp (incentrata attorno ad una variante customizzata del TERREX di ST Kinetics). La consegna dei primi esemplari di ACV 1.1, tutti frutto di una Low Rate Intial Production, è prevista già nell’autunno 2019. I Marines hanno già identificato il primo reparto che riceverà il nuovo ACV 1.1: si tratta del 3rd Assault Amphibian Battalion della I Marine Expeditionary Force. A partire dal quarto trimestre del 2020 tale reparto, basato a Camp Pendelton (California), dovrebbe iniziare a dispiegare l’ACV: il conseguimento della Full Operational Capability (FOC) è invece previsto per il 2023. Il valore complessivo del contratto relativo ai primi 204 ACV 1.1, che saranno in parte frutto della Low Rate Initial Production (LRIP) e parte della Full Rate Production, dovrebbe aggirarsi attorno agli 1,2 miliardi di dollari. Nell’ambito di tale accordo, la quota di lavoro di Iveco Defence Vehicles, che ha concepito e progettato il mezzo e che realizzerà una serie di componenti fondamentali (oltre a fornire una serie di servizi), dovrebbe aggirarsi sui 400 milioni di dollari, considerando solo i primi 4 anni di lavoro. "Questo contratto rappresenta una pietra miliare nella trasformazione di Iveco Defence Vehicles in player globale” ha dichiarato Vincenzo Giannelli, Presidente e Amministratore Delegato di Iveco Defence Vehicles. "Attraverso la nostra partnership con BAE Systems su questo programma, il nostro know-how e la nostra eccellenza tecnica sono stati riconosciuti e messi a disposizione del Corpo dei Marines degli Stati Uniti. Ora abbiamo il privilegio di contribuire a costruire il futuro dei suoi veicoli da combattimento anfibi " ha concluso. Maggiori dettagli seguiranno su RID 8/2018.


Condividi su: