LEONARDO
RID Articoli Mese
logo RIDa cura della Rivista Italiana Difesa
RID - Rivista Italiana Difesa 17-07-2018 IFTS: via alla Sheppard italiana data: a cura di:

Il Capo di Stato Maggiore dell'Aeronautica, Gen. Enzo Vecciarelli, e l'Amministratore Delegato di Leonardo, Alessandro Profumo, hanno firmato oggi nel corso nella seconda giornata di Farnborough un accordo per il lancio della International Flight Training School (IFTS) italiana, con il relativo logo (peraltro a nostro avviso azzeccatissimo). La firma si è svolta alla presenza del Ministro della Difesa Elisabetta Trenta, a testimonianza del supporto che il Governo vuol dare sin da subito a quella che si presenta come un'iniziativa ad altissima valenza strategica. Nel dettaglio, l’accordo pone le basi per il rafforzamento delle capacità del 61° Stormo di Lecce/Galatina e farlo evolvere in scuola internazionale a tutti gli effetti, con l'obbiettivo di potenziare l’offerta formativa annuale dagli attuali 35-40 piloti a 70-80. Un obbiettivo per raggiungere il quale si punta a creare una partnership pubblico privato, il cui prime contractor sarà Leonardo ed in cui entreranno anche CAE e Babcock, ed una nuova struttura dedicata nella quale, a partire dal 2021, far confluire la Fase 4 del sillabo addestrativo. In pratica, dal 2021 a Galatina verranno concentrate le Fasi 2 e 3 su M-345, e nella nuova struttura la Fase 4 su M-346. A tal proposito l'AM sta già confrontandosi con diverse realtà locali per trovare la collocazione più adeguata per questa nuova infrastruttura. Per quanto riguarda, invece, le capacità, Leonardo già il prossimo anno fornirà 4 M-346 aggiuntivi (ma ne potrebbero seguire altri a seconda della richiesta formativa da parte dei clienti), mentre si sta pensandov anche ad aggiungere un altro FMS (Full Mission Simulator) oltre ai 2 già esistenti a Galatina. Tutti i dettagli e gli approfondimenti su RID 9/18.


Condividi su: