LEONARDO
RID Articoli Mese
logo RIDa cura della Rivista Italiana Difesa
RID - Rivista Italiana Difesa 31-10-2018 Passi avanti per il Future Vertical Lift data: a cura di:


L'US Armyha sollecitato l'industria della difesa a presentare, entro dicembre 2018, le proposte per un prototipo di un elicottero leggero da ricognizione armata - FARA - (Future Attack Reconnaissance Aircraft) e di un UAV, nell'ambito dell'ambizioso progetto Future Vertical Lift Program. Nello stesso contesto, è stato anche annunciato che il prossimo giugno verranno selezionati i prototipi di 2 aziende. In seguito, queste aziende riceveranno 735 milioni tra gli anni fiscali 2020-2023, con lo scopo di effettuare i dovuti test per procedere poi alla selezione finale di un contraente.

L'obiettivo del Future Vertical Lift Program è quello di fornire all'US Army le macchine che andranno a sostituire gli aeromobili AH-64 APACHE, UH-60 BLACK HAWK, CH-47 CHINOOK nei prossimi 20/30 anni.

Mentre la sopracitata assegnazione riguarda l'UAV e il velivolo da ricognizione e scorta - FARA-, il 18 dicembre 2017, il primo prototipo del convertiplano V-280 VALOR della Bell ha effettuato il suo primo volo. Quest'ultimo è stato progettato per soddisfare il requisito di elicottero medio da trasporto, che di fatto andrà a sostituire il BLACK HAWK . Il concorrente del V-280 VALOR è l'SB-1 DEFIANT della Sikorsky-Boeing, ancora in attesa di compiere il suo primo volo.


Condividi su: