LEONARDO
RID Articoli Mese
logo RIDa cura della Rivista Italiana Difesa
RID - Rivista Italiana Difesa 17-01-2019 Rinviata la produzione del SU-57 Nonostante i proclami, continuano i rinvii data: a cura di:

 

La produzione "di serie" dei caccia stealth russi SU-57 non comincerà prima del 2020, secondo quanto dichiarato da fonti interne Sukhoi all'agenzia TASS. Il nuovo contratto di produzione sarà siglato l'anno prossimo e dovrebbe includere 13 velivoli, probabilmente ancora non tutti equipaggiati con il nuovo motore SATURN AF41F3. Nel giugno del 2018 la stampa russa aveva parlato di un ordine imminente per 12 velivoli, che non sembra essersi concretizzato, perchè in agosto ne furono ordinati solo 2 di pre-serie, equipaggiati con il nuovo motore, che saranno consegnati uno quest'anno ed uno il prossimo.

I 10 prototipi volanti consegnati finora sono come noto propulsi dal vecchio SATURN AF41F1, adattamento del sistema già impiegato dal SU-35.

Ennesima battuta d'arresto quindi per il Su-57, abbandonato dall'India l'anno scorso e in ritardo su tutte le (molto ottimistiche) promesse iniziali di una rapida maturazione e produzione. Nel 2014 la Russia prevedeva di avere 55 aerei in servizio entro il 2020.


Condividi su: