LEONARDO
Viaggi RID
Argomento Selezionato: Mare
anteprima logo RID Le esercitazioni NATO REPMUS e DYNAMIC MESSENGER

Si sono concluse la settimana scorsa le esercitazioni annuali REPMUS e DYNAMIC MESSENGER 2022, cui RID ha partecipato grazie ad un press tour organizzato dalla NATO.

anteprima logo RID In cantiere 2 OPV turchi per la Nigeria

Sono partiti il 16 settembre i lavori sul primo dei 2 OPV da oltre 1.100 t ordinati dalla Nigeria ai cantieri turchi Dearsan di Tuzla.

anteprima logo RID New Polish Navy Vessels to Boost Mine Capability

Second Batch of Kormoran II for Delivery 2026-2027

As delivery of the first set of three new Kormoran II (Project 258) mine countermeasures (MCM) vessels is underway, preparation for construction of a second batch of three is starting.

 

anteprima logo RID Il cannone Leonardo 76/62 SR MF è stato accettato a bordo della corvetta israeliana OZ (SA’AR 6)

Il 13 settembre scorso, presso la base navale di Haifa, in Israele, si è svolta la cerimonia di accettazione del cannone navale 76/62 SUPER RAPIDO Multi-Feeding (76/62 SR MF) di Leonardo a bordo della corvetta israeliana OZ. La nave rappresenta il secondo esemplare classe MAGEN (tipo SA’AR 6) che è composta da 4 unità. Il cannone Leonardo 76/62 SR MF è in grado di fornire capacità di difesa aerea, anti-superficie e antimissilistica. Il 76/62 SR MF si caratterizza per una cadenza di tiro di 120 colpi al minuto (da ciò deriva la denominazione SUPER RAPIDO) e per l’impiego di un sistema di alimentazione (Multi Feeding) che è in grado di selezionare qualsiasi munizione presente nelle “giostrine” indipendentemente dalla posizione (semplificando enormemente il passaggio da una munizione ed un’altra e da un ingaggio ad un altro). Storicamente la Marina Israeliana è stata tra i primi utilizzatori al mondo del cannone da 76/62 mm modello COMPATTO: 6 cannoni di questo primo tipo sono ancora in condizioni operative e in uso dal 1973 a bordo di navi missilistiche NIRIT (tipo SA’AR 4.5). La Marina Israeliana ha acquistato 4 nuovi cannoni 76/62 SR MF installati sulle corvette SA'AR 6 e si prevede che nei prossimi anni verranno acquistati munizioni avanzate e ulteriori cannoni. Ulteriori dettagli su prossimi numeri di RID, in edicola.

anteprima logo RID L’India immette in servizio la sua prima portaerei autoctona, la INS VIKRANT

L'India ha immesso in servizio la sua prima portaerei costruita in Patria, la INS VIKRANT, parola sanscrita che si traduce come "potente" o "coraggiosa". Si tratta della seconda portaerei operativa della Marina Militare Indiana, che si unisce alla precedente INS VIKRAMADITYA, prodotta dall’Unione Sovietica nel 1987 e precedentemente nota con il nome di ADMIRAL GORSHKOV, acquistata dall'India nel 2004 per un valore di 2,35 miliardi di dollari.

anteprima logo RID La Marina Militare Spagnola acquista nuovi mezzi sub per i suoi incursori

La Marina Militare Spagnola, l’Armada, ha reso noto la volontà di acquistare nuovi veicoli subacquei per i propri incursori navali della Fuerza de Guerra Naval Especial (FGNE). Nel dettaglio si parla di acquistare nuove piattaforme, ufficialmente definite DPD (Diving Propulsion Device), anche noti con il termine “trascinatori”, utilizzati come mezzi di inserzione per la componente per Operazioni Speciali marittime, sia per operazioni anfibie che per azioni dirette come quelle di assalto navale e di contro-terrorismo/personnel recovery.

  1 2 3 4 5 6 7 8 Next >>