LEONARDO
Viaggi RID
Notizie a cura di RIDlogo RID
anteprima logo RID Un nuovo ICBM per gli USA: parte la gara

L’USAF ha rilasciato una RFP (Request For Proposal) per l'acquisizione del nuovo missile balistico intercontinentale - Ground Based Strategic Deterrent – destinato al rimpiazzo dei MINUTEMAN III attualmente in servizio. Nella gara sono contrapposte Boeing e Northrop Grumman che già da tempo stanno conducendo gli studi per la maturazione delle tecnologie e la riduzione del rischio del programma. Il contratto, con il quale si darà avvio al progetto di dettaglio ed alla produzione dei primi prototipi, dovrebbe essere assegnato entro il prossimo anno.

anteprima logo RID L’Australia cerca un rimpiazzo del TIGER

L’Australia ha emesso una richiesta di informazioni per il programma “Land 4503” riguardante l’acquisizione di 29 nuovi elicotteri d’attacco che andranno a sostituire i 22 TIGER ARH da ricognizione armata a partire dal 2025, anno in cui scadrà il recente contratto di supporto firmato da Airbus e Australian Army. Nella richiesta ufficiale, Canberra indica i requisiti del velivolo che dovrà essere: impiegabile in missioni di ricognizione armata in scenari profondamente contestati; compatibile con l’utilizzo prolungato a bordo delle 2 unità d’assalto anfibie classe CANBERRA; già in servizio (ma anche le fregate dovevano esserlo e poi si è scelto le Type 26...); compatibile per il trasporto a bordo dei C-17 della RAAF; infine, che abbia capacità MUM-T (Manned Unmanned Teaming) (in particolare con gli MQ-9 REAPER in via di acquisizione nell’ambito del programma “Air 7003”). Il TIGER non ha mai particolarmente soddisfatto l’Australian Army che, dal 2016, poco dopo il raggiungimento della piena capacità operativa, ne ha richiesto la sostituzione adducendo problemi relativi alla scarsa disponibilità operativa, agli alti costi di manutenzione dei motori ed ai problemi logistici. Alla RFI dovrebbero aver risposto tutte le principali aziende elicotteristiche: da Airbus, a Boeing, che potrebbe proporre l’AH-64E GUARDIAN, passando per Leonardo, che potrebbe offrire l’AW-249 (da tempo si vocifera dell’interessa australiano per la nuova macchina d’attacco dell’EI). Dettagli e approfondimenti su RID 9/19.

anteprima logo RID Un MARTLET per elicotteri e navi inglesi

Missili LMM sugli affusti DS30 da 30mm per la difesa di punto. 

anteprima logo RID Vola il primo P-8 britannico

I P-8 POSEIDON MRA1, armati di siluri MK54 e HARPOON, chiudono il gap capacitivo dovuto al ritiro dei NIMROD. 

anteprima logo RID Difesa, quali scelte strategiche?

Ieri, 15 luglio, si è svolta al Centro Alti Studi della Difesa a Roma, la parte pubblica della conferenza AIAD su Aerospazio, Difesa e Sicurezza: l’ora delle scelte strategiche.

anteprima logo RID Israele riceve altri 2 F-35A

L’Aeronautica israeliana ha ricevuto altri 2 caccia multiruolo F-35A. I velivoli sono arrivati nella base di Nevatim, nel Negev, dove hanno affiancato i 14 esemplari attualmente in servizio. Entro l’anno l'Aeronautica Israeliana dovrebbe ricevere altri 4 F-35A. Al momento Israele ha ordinato 50 F-35A ed ha già utilizzato il velivolo nelle operazioni in Siria contro obbiettivi iraniani e governativi.

  1 2 3 4 5 6 7 8 Next >>