LEONARDOFincantieri
Viaggi RID
Argomento Selezionato: Mare
anteprima logo RID Passi avanti per il sottomarino atomico brasiliano

È iniziata l’11 febbraio la Fase C per l’ambizioso programma destinato a far entrare la Marina Brasiliana nel ristretto club nucleare, con un sottomarino d’attacco ribattezzato ALVARO ALBERTO

anteprima logo RID La Turchia vara corvetta "SIGINT"

La Turchia lancia una corvetta modificata e disarmata, descritta allo stesso tempo come unità per sperimentazioni ed addestramento e come navi di raccolta Intelligence. 

anteprima logo Marina Italiana Nave MARGOTTINI ad Abu Dhabi

La FREMM, nell’ambito della Campagna Navale in Medio Oriente e Mar Arabico, sosterà nel porto di Abu Dhabi per partecipare all’esposizione internazionale IDEX-NAVDEX 2019.

a cura della
anteprima logo RID Il missile controcarro SPIKE sulle UNPAV

Le nuove unità veloci d’assalto per il Gruppo Operativo Incursori (GOI) della Marina Militare – UNPAV (Unità Navale Polifunzionale ad Altissima Velocità) - saranno equipaggiate anche con un affusto per un missile controcarro SPIKE LR. Tale arma si va ad aggiungere alla torretta a controllo remoto Leonardo HITROLE-N cal. con mitragliatrice da 12,7 mm, collocata a proravia della plancia, e alle 2 mitragliatrici Dillon Aero M 134D cal. A canne rotanti da 7,62 mm. A gennaio la prima unità, ANGELO CABRINI, ha effettuato la sua prima uscita in mare a Messina. E’ iniziato così il processo di accettazione dell’unità da parte della Marina in vista della consegna prevista a Spezia il 29 aprile A maggio, invece, è atteso il varo della seconda UNPAV. Ulteriori approfondimenti sui prossimi numeri di RID.

anteprima logo RID Due basi galleggianti per la Royal Navy

Il Segretario di Stato per la Difesa annuncia il contributo delle Forze Armate a "Global Britain", la politica per un Regno Unito maggiormente attivo a livello globale dopo l'uscita dall'Unione Europea. Per la Royal Navy arrivano due nuove "Littoral Strike Ships", basi avanzate galleggianti per reparti di Royal Marines che garantiscano una presenza permanente in acque lontane. 

anteprima logo RID C'è l'accordo per i sottomarini australiani

Dopo la selezione della proposta SHORTFIN BARRACUDA BLOCK 1A nel 2016, arriva finalmente l'accordo finale che stabilisce la suddivisione delle responsabilità fra Australia e Naval Group nell'ambito dell'ambizioso programma per 12 sottomarini. 

  1 2 3 4 5 6 7 8 Next >>