LEONARDOFincantieri
Viaggi RID
Argomento Selezionato: Cielo
anteprima logo RID Continua l’interesse dell’Indonesia per i Typhoon Austriaci

La Difesa Indonesiana continua a far parlare di se. Dopo l’annuncio riguardante la rinuncia all'acquisto del convertiplano MV-22 OSPREY dagli USA, nonostante ne fosse giá stata autorizzata la vendita dalle Autoritá Americane, il Ministero della Difesa Indonesiano ha confermato l’intenzione di voler acquistare, di seconda mano, i TYPHOON dell’Aeronautica Austriaca. 

anteprima logo RID L'India riceve i primi 5 RAFALE

Dopo uno scalo nella base emiratina di Al-Dhafra, il 29 luglio i primi 5 caccia multiruolo francesi RAFALE - appartenenti al primo lotto di 36 velivoli ordinati dall’India in base ad un contratto di 7,8 miliardi di euro siglato nel 2016 – arriveranno alla base aerea di Ambala (india settentrionale, non lontana dal confine pakistano), sede del 17° Squadrone. 

anteprima logo RID Iniziano le consegne dei Su-35 all’Egitto

A giudicare da una serie di foto apparse sul Web, i primi 5 caccia pesanti super-manovranti Su-35SE dovrebbero essere stati consegnati all’Egitto.

anteprima logo RID Battesimo del fuoco per il razzo balistico RAMPAGE?

Secondo alcune fonti, che al momento non trovano conferme ufficiali, è possibile che durante l’ultimo raid effettuato contro un deposito ed un carico di armamenti giunti da Teheran a Damasco e destinati ad Hezbollah e Pasdaran, gli F-16I SUFA israeliani del 107° Stormo abbiano impiegato per la prima volta il vettore balistico supersonico aria-sup RAMPAGE.

anteprima logo RID L'USAF acquista gli F-35 "turchi"

Era nell’aria, ma ora è arriva l’ufficialità: una prima parte dei cacciabombardieri F-35A LIGHTNING II, inizialmente destinati alla Turchia, verrà acquisita dall’USAF, in seguito all’esclusione dei turchi dal programma JSF per la nota vicenda dell’acquisto di sistemi missilistici antiaerei russi S-400 TRIUMPH.

anteprima logo RID La Germania acquista 3 velivoli ISR

Il Bundestag ha approvato all’inizio di luglio un programma da 750 milioni di euro per acquisire 3 velivoli pilotati per Intelligence, Surveillance and Reconnaissance (ISR) e depositato un primo stanziamento presso Bombardier per assicurarsi 3 velivoli GLOBAL 6000 (la cui produzione sta per cessare in favore di una nuova variante). 

  1 2 3 4 5 6 7 8 Next >>