LEONARDOFincantieri
Viaggi RID
logo RIDa cura della Rivista Italiana Difesa
RID - Rivista Italiana Difesa 03-04-2019 L’USAF blocca ancora il PEGASUS Di nuovo materiali estranei all'interno dei nuovi aerei data: a cura di:


L’USAF ha imposto un nuovo stop, dopo quello di 11 giorni a marzo, alle consegne dei nuovi tanker Boeing KC-46A. Il problema è sempre lo stesso, ovvero il FOD (Foreign Object Debris), la cui presenza è stata rilevata ancora una volta all’interno del velivolo. Il KC-46A, frutto di un programma afflitto da ritardi ed extra costi ben noti, è prodotto nello stabilimento Boeing di Everett (Stato di Washington), dove sono realizzatianche i 767 freighter su cui il velivolo si basa. Ad oggi, l’USAF ha ricevuto solo 7 di un totale di 179 esemplari pianificati e li sta rischierando presso le basi di McConnell (Kansas) Altus (Oklahoma).


Condividi su: