LEONARDO
Viaggi RID
logo RIDa cura della Rivista Italiana Difesa
RID - Rivista Italiana Difesa 17-06-2019 La suite EW di Elettronica sui PPA data: a cura di:

Il gruppo Elettronica è a bordo dei PPA con la sua suite di nuova generazione per il Naval Electronic Warfare, che dimostra anche il grande lavoro di integrazione svolto insieme a Leonardo e Fincantieri.

La classe PPA “Thaon di Revel” è dotata di una EW Naval Suite che può essere considerata la proposta più innovativa nel campo della funzionalità Soft-Kill, concepita per soddisfare i più severi requisiti della difesa elettronica navale per il supporto elettronico ed Electronic Attack, che combina l’esperienza acquisita con i programmi Orizzonte e FREMM con il continuo perseguimento e l’utilizzo di soluzioni e tecnologie avanzate.

Nello sviluppo della nuova suite EW, Elettronica ha ritenuto necessario fornire una soluzione utile a soddisfare al meglio il nuovo Concetto Operativo derivante dagli scenari navali garantendo un’elevata disponibilità operativa e supporto e manutenzione facili ed economicamente sostenibili.

La nuova EW Suite di Elettronica è caratterizzata da un’architettura innovativa che sfrutta la naturale evoluzione dei sensori passivi EW (RESM / CESM) e degli attuatori (RECM) per ottenere una soluzione completamente integrata, compatta e ottimizzata.

Può gestire anche il sensore EW remoto a bordo di elicotteri antisommergibile e velivoli teleguidati migliorando la capacità di sorveglianza oltre l’orizzonte.

L’intero sistema è gestito da un’unità di comando e controllo denominata EWMU (Electronic Warfare Management Unit) che fonde e sintetizza tutte le informazioni percepite sia nel radar che nel campo della comunicazione.

La tecnologia si basa su un uso intensivo e potenziato degli ultimi sviluppi nel campo dell’elaborazione del segnale digitale e della tecnologia AESA (Active Electronically Steerable Array) allo stato solido.

Gli attuatori Antenna Phased Array si basano sul più recente design utilizzando moduli T / R GaN (Gallium Nitride), che combinano alte prestazioni con dimensioni e peso ridotti rispetto ai moduli GaAs (Arsenide di gallio) attuali.

I sistemi di Elettronica EW sono sempre più basati su algoritmi di Machine Learning e Artificial Intelligence, anch’essi mirati a proteggere nel prossimo futuro da cyber attacchi.

La EW Suite di Elettronica offre efficacia sia nelle operazioni “blue water” (alto mare) che “littoral” (acque costiere o ristrette), combinando la capacità di protezione autonoma della nave e di protezione di obiettivi di valore elevato attraverso i suoi sottosistemi ESM ed ECM, con una sorveglianza marittima e una valutazione della situazione migliorate.


Condividi su: