LEONARDO
Viaggi RID
logo RIDa cura della Rivista Italiana Difesa
RID - Rivista Italiana Difesa 05-11-2019 Altri ACV LRIP all’USMC, i dettagli data: a cura di:


Nell’ambito della fase LRIP (Low Rate Initial Production), BAE Systems ed Iveco Defence Vehicles forniranno ulteriori blindati anfibi 8x8 ACV (Amphibious Combat Vehicle) al Corpo dei Marines degli Stati Uniti (USMC). L’USMC ha infatti assegnato a BAE Systems un contratto, del valore di 120 milioni di dollari, per la produzione a basso ritmo (LRIP) di ulteriori veicoli ACV. Nel 2018 tale modello di veicolo, realizzato da BAE Systems in cooperazione con Iveco Defence Vehicles, si è aggiudicato il programma ACV dell’USMC. Questa terzo lotto produttivo LRIP riguarda sempre la variante trasporto truppe ACV-P (Amphibious Combat Vehicle - Personnel). Il numero di veicoli ordinati non è stato ufficializzato ma dovrebbe trattarsi di 20-30 mezzi. Ricordiamo che l’USMC ha già sottoscritto ordini per 60 mezzi (oltre ai 16 prototipi) mentre altri 148 avrebbero dovuto essere realizzati nell’ambito della produzione a pieno ritmo (Full Rate Production, FRP). Questo ordinativo permette di realizzare anticipatamente parte dei 148 veicoli, mezzi dei quali – a quanto risulta a RID – l’USMC è molto soddisfatta. Nell’ambito del programma ACV, nel quale BAE Systems è capocommessa, Iveco Defence Vehicles, società del Gruppo CNH Industrial, ha fornito il progetto, e realizza il motore, il cambio, tutta la driveline, il sistema di raffreddamento, le sospensioni, l’impianto frenante, i sedili antimina e tutta la parte relativa alla protezione.

Ulteriori dettagli su RID12/2019 in edicola a fine novembre.


Condividi su: