LEONARDO
Viaggi RID
logo RIDa cura della Rivista Italiana Difesa
RID - Rivista Italiana Difesa 18-11-2019 Elettronica negli EAU data: a cura di:

 

Nell’ambito della partecipazione al Dubai Air Show, partito partito ufficialmente ieri, Elettronica sta presentando una serie di prodotti con interessanti prospettive nell’area. Del resto l’azienda romana vanta una lunga consuetudine negli Emirati Arabi Uniti. La gran parte delle unità della Marina Emiratina operano con apparati di guerra elettronica di marca Elettronica, così come l’intera flotta di MIRAGE 2000-9 è equipaggiata con i jammer dell’azienda - programma SAMET-21 (samet in arabo significa silenzioso) – mentre le forze terrestri impiegano apparati ELINT veicolari. In questa fase Elettronica, grazie anche all’apporto delle sue controllate Elettronica GmbH e CY4Gate, è in particolare impegnata sul fronte dell’escort jammer EDGE, che sta suscitando notevole interesse in tutta la regione del Golfo, e del sistema anti-drone ADRIAN, in considerazione della salienza che la minaccia dei droni sta assumendo, a maggior ragione dopo gli attacchi in Arabia Saudita ai siti ARAMCO. Notevole l’attenzione, infine, pure sui sistemi per le applicazioni “cooperative” di guerra elettronica nel contesto delle operazioni e degli scenari anti-A2/AD.


Condividi su: