LEONARDOFincantieri
Viaggi RID
logo RIDa cura della Rivista Italiana Difesa
RID - Rivista Italiana Difesa 22-09-2020 Il primo GRIPEN E arriva in Brasile data: a cura di:

 

Il primo caccia multiruolo GRIPEN E destinato all’Aeronautica Brasiliana (numero di matricola 4100) è giunto nel Paese sudamericano. L’aereo, designato ufficialmente F-39E dai brasiliani, è stato trasportato via mare da Norrkoping fino al porto di Navegantes a bordo della nave container Elke. Si tratta del primo dei 36 apparecchi – 28 monoposto JAS-39E/F-39E e 8 biposto JAS-39F/F-39F – ordinati dal Brasile. Come previsto dai programmi, il velivolo continuerà ad eseguire la prima fase di test, parzialmente già effettuati da piloti collaudatori brasiliani nello stabilimento Saab di Linköping tra settembre 2019 e lo scorso 20 agosto, data dell’ultimo volo del “4100” – durato circa 50 minuti sul Mar Baltico - prima del suo trasferimento. Una volta giunto in Brasile, infatti, l’aereo non è stato formalmente consegnato all’Aeronautica Brasiliana, tenuto conto che l’iter stabilito prevedeva l’invio del GRIPEN agli stabilimenti Embraer di Gavião Peixoto, dove proseguirà i test. Ciononostante, il nuovo F-39E brasiliano dovrebbe effettuare un sorvolo della capitale Brasilia in occasione della festa dell’aviatore, prevista per il prossimo 23 ottobre. Per quanto riguarda i restanti 35 caccia (12 dei quali verranno assemblati in Svezia, mentre i restanti saranno costruiti a Sao Bernardo do Campo), entro il 2021 il Brasile dovrebbe iniziare a ricevere i primi F-39E operativi – destinati al 1° Grupo de Defesa Aérea di Anàpolis - mentre gli F-39F biposto non dovrebbero essere consegnati prima del 2022. Le consegne dovrebbero completarsi nel 2024, ma la crisi Covid potrebbe causare uno slittamento di circa un anno.


Condividi su: