LEONARDOFincantieri
Viaggi RID
logo Esercito Italianoa cura dell'Esercito Italiano
RID - Rivista Italiana Difesa 14-10-2020 Addestramento Carri in ambienti contaminati 4° Reggimento Carri in esercitazione per valutare la capacità di comando e controllo in caso di attacco CBRN data: a cura di:

All'interno del comprensorio militare di Persano si è svolta l'esercitazione denominata "Black Glass", finalizzata a verificare la preparazione e l'addestramento del personale del 4° Reggimento Carri in un ambiente con rischio di contaminazione CBRN (Chemical, Biological, Radiological and Nuclear).

L'attività addestrativa, che ha visto l'impiego sul terreno di carri da combattimento "C1-Ariete", ha avuto lo scopo di consolidare e incrementare le capacità dell'unità corazzata nel fronteggiare i rischi scaturiti da un ipotetico attacco condotto con armi CBRN nonché addestrare la componente Combat Service Support (CSS) alla realizzazione di un posto di decontaminazione reggimentale.

Le unità sono state coordinate e dirette sul terreno da un Posto Comando Tattico di Compagnia, mediante collegamenti e sistemi informatici con la sala operativa dell'Unità, mentre un team di valutatori del Comando Brigata Bersaglieri "Garibaldi" ha verificato il raggiungimento dello specifico obiettivo addestrativo e l'attuazione delle procedure interne di reparto.


Condividi su: