LEONARDOFincantieri
Viaggi RID
logo RIDa cura della Rivista Italiana Difesa
RID - Rivista Italiana Difesa 23-10-2020 TEMPEST, niente fondi dall’Italia (per ora) data: a cura di:

L’Italia per quest’anno non si impegnerà con una prima tranche di finanziamenti per il programma TEMPEST. La conferma – a meno di clamorose modifiche dell’ultima ora – arriva dal DPP (Documento Programmatico Pluriennale) della Difesa 2020 dove, appunto, il TEMPEST resta tra i programmi prioritari privi di finanziamento. Tutto è rimandato dunque al prossimo anno, quando è auspicabile possa materializzarsi una prima misura dell’impegno economico dell’Italia. Il nostro Paese resta dunque indietro non solo rispetto al Regno Unito, che per il programma ha stanziato 2 miliardi di sterline fino al 2025, ma anche rispetto alla Svezia, che si è già impegnata con i primi 63 milioni di euro. In questo modo, però, l’Italia rischia di vedere diminuire la sua capacità di influenzare i requisiti e si indebolisce nell’ottica delle future negoziazioni sulla suddivisione delle quote industriali. Tutti i dettagli su RID 12/20.


Condividi su: