LEONARDOFincantieri
Viaggi RID
logo RIDa cura della Rivista Italiana Difesa
RID - Rivista Italiana Difesa 13-11-2020 Consegnato a Israele un F-35 sperimentale data: a cura di:


L’Aeronautica Israeliana ha ricevuto un F-35 sperimentale. Il velivolo, preso in carico dal Flight Testing Center (FTC) Squadron di Tel Nof, servirà per condurre una serie di test ed è, nei fatti, il primo velivolo del genere consegnato ad un cliente internazionale a riprova della “specialità” di Israele. E’, inoltre, la prova provata degli interventi che gli Israeliani potranno fare sull’F-35 per integrare loro specifici sistemi: dalla guerra elettronica, agli aeramenti, passando presumibilmente per le capacità di attacco e inquinamento cyber. Tutti questi sistemi richiedono prove e valutazioni molto lunghe e delicate e, soprattutto, la disponibilità degli Americani ad “aprire” un velivolo tutto software ed integrato come l’F-35. Tuttavia, questa specifica materia resta coperta dalla più stretta segretezza. A ciò bisogna aggiungere tutta l’attività per valutare la compatibilità dei nuovi carichi entro l’inviluppo di volo del velivolo, le prove di rilascio del carico, la resistenza al flutter e così via.


Condividi su: