LEONARDO
Viaggi RID
logo RIDa cura della Rivista Italiana Difesa
RID - Rivista Italiana Difesa 29-12-2020 Russia, consegnato il primo Su-57 FELON di serie data: a cura di:

A quasi 11 anni esatti dal suo primo volo, lo scorso 25 dicembre l’Aeronautica russa ha finalmente ricevuto il primo esemplare del caccia multiruolo di nuova generazione Su-57 FELON prodotto in serie. Il velivolo, matricola Blu-01, fa parte di un primo lotto di 5 Su-57, i restanti 4 dei quali saranno consegnati nel corso del 2021 al primo squadrone di FELON di stanza a Novosibirsk nel Distretto Militare Meridionale. Al momento il Blu-01 è stato assegnato al 929° GLIT di Akhtubinsk, reparto responsabile dei test di volo per l’integrazione di nuovi sistemi d’arma, dove effettuerà prove di trasporto e lancio di nuovi ordigni di lancio, tra cui il nuovo missile balistico ipersonico aviolanciato Kh-47M2 KINZHAL, finora testato esclusivamente sugli intercettori MiG-31K. Come la maggior parte dei 10 prototipi finora utilizzati per i test, l’aereo è equipaggiato con motori Saturn AL-41F1, variante iniziale e depotenziata rispetto al sistema propulsivo Izdeliye-30 inizialmente previsto per i Su-57 operativi che, pare, dovrebbe essere disponibile a partire dal 2022. Per quanto riguarda le stime sulle consegne di ulteriori FELON, il Ministro della Difesa Shoigu ha parlato di 22 aerei in arrivo entro il 2024, confermando il cronoprogramma presentato lo scorso anno, che prevede 76 Su-57 operativi per la fine del 2028.


Condividi su: