LEONARDO
Viaggi RID
logo RIDa cura della Rivista Italiana Difesa
RID - Rivista Italiana Difesa 28-04-2021 Tiene l’export militare italiano: midget al Qatar, FREMM all’Egitto e non solo data: a cura di:

Nonostante il COVID l’export militare italiano nel 2020 si è confermato sugli stessi livelli del 2019. Lo si apprende dall’annuale relazione sull’argomento inviata dal Governo in Parlamento. Nel 2020, infatti, l’export militare italiano ha totalizzato 3,927 miliardi di euro contro i 4,085 miliardi di euro del 2019. A farla da padrone, la commessa FREMM per l’Egitto, che si riconferma primo destinatario delle esportazioni di materiale d'armamento italiano, con 991 milioni di euro. Dopo l’Egitto troviamo Stati Uniti e UK con, rispettivamente, 456,4 milioni di euro e 352 milioni di euro, e poi il Qatar con 212 milioni di euro. In quest’ultimo caso, a incidere è sopratutto la commessa da 190 milioni di euro per la fornitura di 2 sottomarini midget da parte della società bergamasca M23 srl, società che ha rilevato dalla triestina GSE il ramo di azienda dedicato alla produzione di sottomarini midget e che è partecipata dalla compagnia qatarina Al Shamal. Insomma, una triangolazione che alla fine ha portato alla chiusura di un'operazione di cui avevamo anticipato i contenuti da tempo. Spulciando tra le centinaia di pagine della relazione – che, ahimè, è tutt’altro che trasparente… - si trova anche traccia di una commessa da 27 milioni di euro per la vendita di 3 sistemi ASTORE (il cliente non è ovviamente specificato, ma potrebbe trattarsi del Turkmenistan). L’ASTORE, ricordiamolo, è la variante armata con razzi guidati di fabbricazione turca CIRIT dell’UAV tattico-pesante FALCO EVO. Interessanti anche i 29 milioni per la fornitura agli EAU dell’imbarcazione veloce d'assalto per lo sbarco incursori FSD 320 ed i 41 milioni per la fornitura, da parte dei Cantieri Vittoria, alla Grecia di 3 pattugliatori veloci da 38 m equipaggiati con apparati elettro-ottici ed una torretta a controllo remoto con mitragliatrice da 12,7 mm della Elbit. Tutti i dettagli su RID 6/21.


Condividi su: