LEONARDO
Viaggi RID
logo RIDa cura della Rivista Italiana Difesa
RID - Rivista Italiana Difesa 29-04-2021 Lo USMC acquisteranno un nuovo veicolo leggero utility data: a cura di:

Lo U.S. Marine Corps ha confermato di voler sostituire la sua intera flotta di Utility Task Vehicle (UTV) con una nuova generazione di Ultra Light Tactical Platform (ULTP) nel corso dei prossimi 2 anni. Ad effettuare l’annuncio, il portavoce dell’Ufficio del Logistic Combat Element (LCE) del Marine Corps Systems Command, Jennifer Moore, che ha specificato che la prima generazione dei nuovi veicoli verrà consegnata negli anni fiscali (FY) 2022 e 2023. Lo USMC ha attualmente 248 UTV in servizio, prodotti dall’azienda Polaris Government and Defense di Medina nello Stato del Minnesota. Tali veicoli sono principalmente utilizzati in supporto alle forze di fanteria per il trasporto di carichi generici ma, in alcuni casi, vengono utilizzati anche per missioni di ricognizione. Attualmente la totalità di questa flotta è gestita da contractors, aspetto questo che ha dato un ulteriore spinta alla decisione della leadership del Corpo di cambiare piattaforma e permetterne quindi una gestione interna più idonea allo scopo expeditionary delle proprie forze e al concetto Marine Corps Force Design 2030. I nuovi ULTV verranno prodotti e consegnati sempre dalla stessa Polaris che ha già fatto sapere di essere in grado di produrre fino a 500 esemplari nel quadriennio tra il 2022 e il 2025. Il nuovo veicolo avrà un peso inferiore alle 1.500 libbre, un motore ibrido diesel-elettrico, e dovrà essere in grado di imbarcare oltre che su MV-22 OSPREY, anche su CH-53E/K SUPER STALLION e CH-47 CHINOOK. Nonostante la nuova piattaforma sia ormai entrata nella fase finale di progettazione, durante il 2021 verranno effettuati degli studi e dei test per verificare ile dotazioni dell’ULTP, in termini di pacchetti di corazzatura, di adattamento ai climi estremi e di armamento. Lo USMC, insieme con l’Esercito Americano, ha inoltre avviato uno studio per dotare la nuova piattaforma di guida autonoma o in modalità leader-follower, in grado quindi di seguire un veicolo pilotato o truppe appiedate in movimento.


Condividi su: