LEONARDO
Viaggi RID
logo RIDa cura della Rivista Italiana Difesa
RID - Rivista Italiana Difesa 07-12-2021 L’Aeronautica Canadese esclude l’F/A-18E/F dal Future Fighter Capability Project data: a cura di:

Il 1o dicembre il Public Services and Procurement Canada (PSPC) ha confermato che l’F/A-18E/F è stato eliminato dal progetto Future Fighter Capability Project lanciato nel 2017, con lo scopo di trovare un sostituto per la flotta di CF-18 HORNET della Royal Canadian Air Force (RCAF). Precedentemente il Canada, sotto l'amministrazione Trudeau, aveva cancellato l’acquisizione dell’F-35, nonostante a luglio abbia pagato altri 71 milioni di dollari per lo sviluppo del caccia, e aveva indetto una nuova gara per 88 nuovi caccia, con consegne previste a partire già dal 2025, gara che, per assurdo, potrebbe vincere proprio l’F-35. Infatti, ad oggi, dopo l’esclusione dell’F/A-18E/F, i due candidati rimanenti sono il Saab GRIPEN E e il Lockheed Martin F-35A LIGHTNING II. In attesa del vincitore della gara, la RCAF ha acquistato 18 F/A-18A/B di seconda mano della Royal Australian Air Force (RAAF).

Seguiteci sul nostro Canale Telegram.


Condividi su: